Skip to main content

Parla thriller squad: recensione di Dolci, piccole bugie.


BREVE TRAMA:
Cat ha ventisei anni ed è diventata una detective della polizia. Per riuscirci ha dovuto fare i conti con il suo passato, anche se non ha sconfitto tutti i fantasmi che la tormentano. Quando viene incaricata di raggiungere una scena del crimine non troppo distante dal pub di suo padre, non ha idea di quello che la aspetta. Il corpo è quello di Alice Lapaine, una giovane casalinga, e presenta segni di strangolamento. I sospetti si concentrano subito sul marito di Alice, fino a che Cat non riceve una strana telefonata che collega la vittima a Maryanne Doyle, un’adolescente scomparsa diciotto anni prima. La chiamata riapre antiche ferite per Cat: lei e la sua famiglia incontrarono Maryanne durante una vacanza, poco prima che sparisse. Anche se Cat era ancora una bambina, ricorda perfettamente che suo padre mentì durante gli interrogatori, quando negò di aver avuto a che fare con la ragazza. Potrebbe essere coinvolto nell’omicidio? Determinata a scoprire la verità, Cat si lancia in un’indagine che potrebbe riportare a galla antiche ferite.

Acquista il libro qui: https://amzn.to/2GRR0M4

RECENSIONE: 

Ho acquistato questo libro due giorni dopo l’uscita. Questo già dovrebbe farvi capire quanto la trama mi avesse attirata, ancora prima della sua pubblicazione. Aveva tutti gli ingredienti adatti a una bella storia, benchè, a parer mio, non troppo originale.

In realtà questo che scrivo, non è una vera e propria recensione, dato che non ho neanche finito il libro. Sono arrivata poco prima della metà. E questo la dice lunga. Non ho mai, e dico mai, abbandonato una lettura thrilleriana a metà!

Nelle primissime battute, l’autrice mi ha dato l’impressione di voler dimostrare più le sue abilità linguistiche che non narrative. Frasi e frasi pompate con paroloni senza senso, che si potevano benissimo evitare, lasciando così spazio a un linguaggio più “facile” e alla mo’ di “parla come mangi”.
Questa, però, potrebbe solo essere una considerazione prottamente soggettiva, altri, forse, neanche ci hanno fatto caso!

E fu così che, per la prima volta, abbandonai la lettura. Poi ricominciai, dandogli una seconda possibilità che, sotto questo punto di vista, migliorò. Fino a metà libro (che è stata la mia fine), non si è concluso niente a livello narrativo, a mio parere 160 pagine lette inutilmente. Nessun colpo di scena, se non quello principale, su cui si basa la storia. Questo pensiero, informandomi online, ho notato essere condiviso anche da altri utenti, quindi, forse, non si tratta più di soggettività! Indagando, sono inciampata in persone che dicono : “I primi due terzi potevano essere eliminati, lunghi tediosi, rigirati sempre sulla stessa storia senza che venga aggiunto nulla di significativo. Sì è vivacizzato un po’ negli ultimi capitoli (finalmente!) per poi scadere di nuovo una prolissa, inutile superflua conclusione. Bastavano 50 pagine per dire tutto quello che è stato raccontato in centinaia di inutili involuzioni .”

La nostra protagonista non ha niente che non sia già stato visto e rigirato nella stessa minestra. Un passato buio alle spalle, un’anima tormentata e così via.

Insomma, se volete affrontare una lettura che non aggiunga nulla al vostro bagaglio, ma che vi tenga compagnia per una sera o due, potrebbe piacervi.

Ma se cercate qualcosa di più da un libro, ve lo sconsiglio.
La mia valutazione è di due stelle su cinque. Ma attenzione: il mio giudizio vale solo a metà, dato che non ho letto tutto il libro.

Acquista il libro qui: https://amzn.to/2GRR0M4

Comments

Popular posts from this blog

How to write and publish a book.

Readers always come at the end asking to themselves if they would ever be able to write and publish a book.  Well, it is possible to write a book, and I can give you some suggestions right now. First of all you have to study the market a little bit, if you want to write a romance but everyone is crazy for horror at the moment, probably it's not the best time for it and your work need to wait or it won't be as succesful as you will want it to be. If the ''style'' that you are writing at the moment is successful then make sure that the story is original and it is not a copy of a copy. Do not make grammar mistakes. Avoid them, make sure that someone else reads the book for you and valutates it, if you want I can do it for you, check the services page to know how to contact me, someone should tell you if your book is good or it have no chanches.
Edit your book, I know averyone has been talking about if editing is useful or not and listen to me, yes it is.
The edito…

This is your time to shine - for all the authors that need to market their novel - FREE

In Italy the government gives every person who turns 18 a bonus of 500€ to spend on book. Since I want to improve my English and to help people I have thought about buying self published authors and traditional published novels but of new writers to help them be recognized and promote their work if it is good.  All you need to do is write to me an email at readtosurvive.blog@gmail.com telling me about your book, what is the story and all you want and follow me on Twitter or/and Instagram (3.1k followers) I will select 5 books a month to buy and review, if your book is too good to be true it will be suggested to my blogger friends and it will get a permanent spot under all my articles with a direct link to buy it.  At the beginning of the month I will announce on the blog who the winners are and I will announce when to expect the review.
(Obviously understand that some months I can buy 2 books instead of 5 because sometimes the bonus doesn't work and sometimes I just don't have…

Designing your book cover for free.

Hey writers, how are you today?
As you may know I am all in helping authors to grow their platforms, in fact, as a lot of you know I am hosting some king of monthly giveaway in witch I help you promoting your book by reviewing it on this blog and suggesting it to some of my friends and to people that I think may love it, and if the book is so good it will have a permanent spot under my posts and a direct link to the purchase. 
Today I am offering an opportunity to all authors that haven't published their work yet and need some help in creating the cover. 
I have created my own cover for my first book, The last beat, because after I had payed a graphic designer he just got the money and never delivered the work, after I have told him that he was going to get sued he gave me my money back, so I am having a kind of hard time in trusting people on the internet again. 
This is why I am offering to you the possibility to have a free cover designed by me because after I got dropped by m…