Skip to main content

Come scrivere un libro - parte uno - L'idea.

Noi lettori dopo un po' di tempo, vedendo i risultati degli autori che più stimiamo ci chiediamo se potremmo mai arrivare loro livello e poter scrivere e vedere pubblicato un libro nostro uscito dalla nostra testa.
Scrivere un libro non è per niente facile e io stessa ci sono riuscita poche volte, perché la cosa più difficile è riuscire a trovare un'idea che possa essere sviluppata e che possa dar vita ad una storia più o meno lunga, una storia che abbia un senso in cui tutto si intreccia benissimo.


Quindi la prima cosa di cui parleremo in questa mini serie è l'idea. 
Il problema di molti autori che si ritrovano nel bel mezzo di un blocco dello scrittore è che non hanno sviluppato al meglio la loro idea.
Un libro deve essere di una media lunghezza, se non lo è allora si sta parlando di un racconto breve e quindi bisogna avere dei personaggi, un obbiettivo e degli ostacoli che faranno in modo che l'obbiettivo sia lontano e che possano rendere più interessante la narrazione magari aggiungendo di colpi di scena.
Cosa non si aspetterebbe il pubblico in quel punto della narrazione?
Non avete più idee? Stravolgete la storia.
Un consiglio che do è di scrivere sempre una scaletta che sia il più dettagliata  possibile,cosicché i fatti principali saranno già chiari, per gli altri si aspetterà l'ispirazione del momento.

Dopo di che definite quindi i personaggi, in maniera molto dettagliata, sia fisica che caratteriale, siate precisi, sono lunatici? Sono cattivi e hanno una passione per le battute stronze? Cosa gli piace fare? Fanno danza? Rugby? Sono alti? Bassi? Il loro aspetto li rende insicuri? Sono fragili o sono forti?
E durante la narrazione i personaggi dovranno essere coerenti con il modo in cui sono stati descritti.

Una volta che avete i personaggi scegliete il luogo. E anche qui più dettagliati siete e più coinvolgenti sarete, descrivendo minuziosamente gli ambienti sarete in grado di coinvolgere meglio il lettore e non sto dicendo di scrivere i dettagli di ogni singolo oggetto presente nella stanza ma solo che non ci sanguinano gli occhi se ci dite che le pareti sono rosa.
Evitate però di eccedere nelle descrizioni, descrivete bene solo i luigi in cui il protagonista tornerà spesso e di cui sentiremo parlare di nuovo, non descrivete minuziosamente un luogo in cui il protagonista andrà solo in bagno dopo una festa e dopo non tornerà lì mai più.
E soprattutto dite dove siamo! Ho letto libri per cui durante tutta la narrazione non abbiamo la minima idea di dove siamo ubicati, siamo in Italia? Negli USA? In Cina? Al Polo Sud? Ditelo.
Fate capire in che epoca siamo, se è contemporanea basta dire che la protagonista usa il cellulare, ma se siamo nell'ottocento fatelo capire in qualche modo e non lasciate che il lettore faccia fatica a comprenderlo.
Ora che avete chi, dove e quando passiamo a cosa.
Cosa volete raccontare? Quale è lo scopo della storia? Cosa vuole fare il protagonista?
Se il suo obbiettivo è diventare imperatore del mondo come lo era quello di Napoleone allora non ditelo subito, quanto più aggiungete fatti che gli impediscono di farlo, aggiungete che incontra una ragazza che per un momento gli fa cambiare idea ma poi lei per qualche motivo si allontana da lui allora la sua voglia di diventare imperatore del mondo aumenta ancora di più.
Aggiungete i fatti e come ho detto prima fate in modo che il lettore non se lo aspetti.

Comments

  1. Mi sono dimenticata di specificare che io parlo per esperienza personale, quindi questi sono i piccoli accorgimenti che sono serviti a me per scrivere la mia storia e per migliorarla.
    Quindi posso dire che con me hanno completamente funzionato.

    ReplyDelete

Post a Comment

Popular posts from this blog

How to write and publish a book.

Readers always come at the end asking to themselves if they would ever be able to write and publish a book.  Well, it is possible to write a book, and I can give you some suggestions right now. First of all you have to study the market a little bit, if you want to write a romance but everyone is crazy for horror at the moment, probably it's not the best time for it and your work need to wait or it won't be as succesful as you will want it to be. If the ''style'' that you are writing at the moment is successful then make sure that the story is original and it is not a copy of a copy. Do not make grammar mistakes. Avoid them, make sure that someone else reads the book for you and valutates it, if you want I can do it for you, check the services page to know how to contact me, someone should tell you if your book is good or it have no chanches.
Edit your book, I know averyone has been talking about if editing is useful or not and listen to me, yes it is.
The edito…

This is your time to shine - for all the authors that need to market their novel - FREE

In Italy the government gives every person who turns 18 a bonus of 500€ to spend on book. Since I want to improve my English and to help people I have thought about buying self published authors and traditional published novels but of new writers to help them be recognized and promote their work if it is good.  All you need to do is write to me an email at readtosurvive.blog@gmail.com telling me about your book, what is the story and all you want and follow me on Twitter or/and Instagram (3.1k followers) I will select 5 books a month to buy and review, if your book is too good to be true it will be suggested to my blogger friends and it will get a permanent spot under all my articles with a direct link to buy it.  At the beginning of the month I will announce on the blog who the winners are and I will announce when to expect the review.
(Obviously understand that some months I can buy 2 books instead of 5 because sometimes the bonus doesn't work and sometimes I just don't have…

Designing your book cover for free.

Hey writers, how are you today?
As you may know I am all in helping authors to grow their platforms, in fact, as a lot of you know I am hosting some king of monthly giveaway in witch I help you promoting your book by reviewing it on this blog and suggesting it to some of my friends and to people that I think may love it, and if the book is so good it will have a permanent spot under my posts and a direct link to the purchase. 
Today I am offering an opportunity to all authors that haven't published their work yet and need some help in creating the cover. 
I have created my own cover for my first book, The last beat, because after I had payed a graphic designer he just got the money and never delivered the work, after I have told him that he was going to get sued he gave me my money back, so I am having a kind of hard time in trusting people on the internet again. 
This is why I am offering to you the possibility to have a free cover designed by me because after I got dropped by m…