Skip to main content

La domenica del classico - Il ritratto di Dorian Gray - recensione, commento, e spunti di riflessione molto dettagliati - readtosurvive.

Image result for il ritratto di dorian gray*: note che ricollegano un avvenimento del romanzo al movimento letterario a cui esso appartiene, le trovate in fondo alla recensione.
Il ritratto di Dorian Gray è un romanzo che viene pubblicato nel 1891 da Oscar Wilde, un esteta inglese. 
Perché dico esteta? Perché ''Il ritratto di Doria Gray'' è un romanzo appartenente al movimento artistico culturale dell'estetismo, che a sua volta adotta la dottrina e le filosofie di un altro movimento letterario ossia il decadentismo
Partiamo quindi parlando dell'estetismo, l'estetismo come detto prima è un movimento letterario derivante dal decadentismo che considera la bellezza come unica cosa importante nella vita, per gli esteti bisognava ''vivere la vita come un'opera d'arte'', e in poche parole, mettere al centro dell'attenzione la bellezza e giudicare le persone solo per via di quella. 
Nel decadentismo uno dei personaggi principali è appunto l'esteta, ossia una persona corrotta moralmente che pensa solo alla bellezza, un esempio lampante di esteta è il nostro Dorian Gray della recensione di oggi. 
Dorian quindi, all'inizio del romanzo, è un ragazzo diciassettenne, biondo con gli occhi azzurri e le guance che arrossiscono per l'imbarazzo, era un ragazzo innocente nello studio del suo amico pittore Basil Hallvard e si faceva fare un ritratto da quest'ultimo.
Tutto cambia quando incontra l'amico dell'artista, Lord Henry Wotton, un uomo contorto dai pensieri profondi, intraprende immediatamente una conversazione con Dorian dicendogli che l'unica cosa per cui valeva vivere era la sua bellezza e la sua giovinezza.
Le sue parole lo colpirono tantissimo che quando il quadro fu terminato e vide la sua bellezza ritratta, provò una grande gelosia nei confronti dello stesso pensando alla fortuna che aveva il ritratto di rimanere giovane per sempre, ciò lo portò a desiderare intensamente che il quadro si prendesse i pesi della vecchiaia e dell'immoralità e non lui. 
Dorian rimane così colpito dalle parole di Henry che decide di voler scoprire tutto della vita, vuole sapere tanto, quindi la notte dopo il ritratto esce in giro per Londra osservando persone, cose, atteggiamenti ecc. Fa così la conoscenza di Sybil Vane, un'attrice che recitava in una compagnia teatrale, ogni scena inscenava un ruolo diverso, Giulietta, Rosalia e Dorian si innamorò dell'immersione e della passione con cui recitava. 
Preso dall'emozione e dalla felicità Dorian invita i suoi due amici Henry e Basil a vedere Romeo e Giulietta inscenati dalla sua amata ma lei recita malissimo facendo fare a lui una figuraccia, i suoi amici gli dissero che si aspettavano una grande attrice.
Lei gli disse che dopo aver capito cosa fosse l'amore vero (quello che provava per Dorian) non era più in grado di fingerlo.
Lui la insulta, dicendole che non era più innamorato di lei, che era solo un'attricetta patetica, che forse era solo innamorato della sua immagine sul palco e non di lei. 
Tornando a casa, Dorian scorge una ruga sul ritratto, nel panico si accorge che il suo desiderio  di rimanere giovane al posto del ritratto si avverò.
Dopo che si pentì pensando di essere stato troppo duro con Sybil, e che doveva chiederle di perdonarlo, scopre che lei aveva già commesso il suicidio la notte prima.
Inizialmente si dispera ma poi Henry gli disse che Sybil aveva commesso un gesto di amore bellissimo e che aveva vissuto la sua commedia, Dorian non doveva essere triste per quello che aveva fatto ma solo onorato del fatto che una donna abbia commesso un gesto così bello per amore suo. *
Dorian fa portare via il ritratto dalla sua stanza e si da così ad una vita di immoralità senza importarsene delle, il suo atteggiamento peggiora ancora di più dopo che lesse un libro che gli fu regalato da Lord Henry, in questo libro ambientato a Parigi, il protagonista si dava ad una vita alla sola ricerca del piacere, il protagonista era un superuomo, solo la sua vita contava e non quella degli altri.
Così Dorian segue l'esempio del protagonista ed arriviamo a trovarci davanti un Dorian ormai ventott'enne, senza una ruga e senza un simbolo di vecchiaia sul viso, moralmente corrotto e con il ritratto che assumeva forme disumane.
Una sera, mentre Dorian girava per strada incontra Basil, vecchio amico con cui aveva perso i contatti (mentre l'amicizia con Henry continuava) che veniva a trovarlo.
Basil gli racconta di tutte le voci che girano di lui, si diceva che i comportamenti delle persone peggioravano non appena incontravano Dorian, lui rovinava la vita alle persone, gli disse che girava la voce che lui frequentasse locali di bassissimo rango e che girava la voce che lui fosse una cattiva persona.
Preso dalla rabbia Dorian rivela all'ormai ex amico il quadro che era nascosto in soffitta, e gli disse che quella era la sua anima.
Basil lo invita a pregare per migliorare la situazione della sua anima ma Dorian preso da un impeto di rabbia uccide l'amico con una coltellata sotto l'orecchio.
Lascia lì il cadavere e va poi a dormire come se non fosse successo nulla.
L'indomani chiama un suo vecchio amico, Alan Campbell, per chiedergli aiuto, Alan era un chimico, lo minaccia ed egli distruggerà così il cadavere.
Il libro termina con la pazzia di Dorian dopo che egli, recandosi in un pub per reperire delle sostanze stupefacenti, viene riconosciuto dal fratello di Sybil, la ragazza che si tolse la vita per colpa sua.
Riesce comunque a raggirarlo dicendogli che era impossibile che il ragazzo di cui parlava fosse lui poiché era troppo giovane.
In un promo momento, James, il fratello di Sybil, lo lascia andare ma quando fu troppo tardi una prostituta gli rivelò di conoscere Dorian da dieci anni ma mai una virgola cambiava nel suo aspetto.
Dorian per distrarsi dalla morte di Basil che lo stava facendo impazzire andò in casa sua in campagna a trascorrere del tempo con altri suoi amici nobili, in quel momento gli parve di vedere James che lo fissava, si disse che era impossibile che fosse lui siccome doveva partire per l'India la notte prima.
Dorian rimane in preda al panico finché uno dei suoi amici durante una battuta di caccia non uccide un uomo e quando Dorian vede il cadavere si accorge che era quello di James.
Si tranquillizzerà e tornerà a casa sua a Londra.
Con il suo ritorno guardando in quadro, decide che deve cambiare tenore di vita, deve tornare buono, lascia infatti la ragazza con cui si stava frequentando pensando che fosse meglio per lei ma si accorge che lo fece solo perché non aveva mai provato la sensazione di rinuncia.
A quel punto preso dalla follia scaglia lo stesso coltello con cui ha ucciso Basil sul quadro e con un urlo straziante muore insieme a lui.
Alla fine i servi salirono sulla stanza per vedere cosa fosse successo e trovarono a terra un vecchio deforme e sulla parete il ritratto di Dorian Gray giovane e bello come non lo è mai stato, viene riconosciuto solo per via degli anelli che porta sulla mano.

Bhe che dire? Questo libro è davvero il manifesto dell'estetismo da cui possono essere visti tutti i caratteri di questo movimento.
Dall'esteta che rincorre la bellezza ma è moralmente corrotto, al superuomo* per cui importa solo la sua vita essendo anche sopra alla morale vivendo solo per rincorrere il piacere alla donna seduttrice e ambigua che distoglie il protagonista dai suoi obbiettivi, infatti Henry dice spesso a Dorian di ''usare le donne'' ma di non impegnarsi perché sarebbe stata solo una perdita di tempo.

Ditemi cosa ne pensate del manifesto dell'estetismo sul post su instagram: @readtosurvive.blog.

Acquista il Ritratto di Dorian Gray per soli 2,93€ qui: https://amzn.to/2JTC0v3


Comments

Post a Comment

Popular posts from this blog

How to write and publish a book.

Readers always come at the end asking to themselves if they would ever be able to write and publish a book.  Well, it is possible to write a book, and I can give you some suggestions right now. First of all you have to study the market a little bit, if you want to write a romance but everyone is crazy for horror at the moment, probably it's not the best time for it and your work need to wait or it won't be as succesful as you will want it to be. If the ''style'' that you are writing at the moment is successful then make sure that the story is original and it is not a copy of a copy. Do not make grammar mistakes. Avoid them, make sure that someone else reads the book for you and valutates it, if you want I can do it for you, check the services page to know how to contact me, someone should tell you if your book is good or it have no chanches.
Edit your book, I know averyone has been talking about if editing is useful or not and listen to me, yes it is.
The edito…

This is your time to shine - for all the authors that need to market their novel - FREE

In Italy the government gives every person who turns 18 a bonus of 500€ to spend on book. Since I want to improve my English and to help people I have thought about buying self published authors and traditional published novels but of new writers to help them be recognized and promote their work if it is good.  All you need to do is write to me an email at readtosurvive.blog@gmail.com telling me about your book, what is the story and all you want and follow me on Twitter or/and Instagram (3.1k followers) I will select 5 books a month to buy and review, if your book is too good to be true it will be suggested to my blogger friends and it will get a permanent spot under all my articles with a direct link to buy it.  At the beginning of the month I will announce on the blog who the winners are and I will announce when to expect the review.
(Obviously understand that some months I can buy 2 books instead of 5 because sometimes the bonus doesn't work and sometimes I just don't have…

Designing your book cover for free.

Hey writers, how are you today?
As you may know I am all in helping authors to grow their platforms, in fact, as a lot of you know I am hosting some king of monthly giveaway in witch I help you promoting your book by reviewing it on this blog and suggesting it to some of my friends and to people that I think may love it, and if the book is so good it will have a permanent spot under my posts and a direct link to the purchase. 
Today I am offering an opportunity to all authors that haven't published their work yet and need some help in creating the cover. 
I have created my own cover for my first book, The last beat, because after I had payed a graphic designer he just got the money and never delivered the work, after I have told him that he was going to get sued he gave me my money back, so I am having a kind of hard time in trusting people on the internet again. 
This is why I am offering to you the possibility to have a free cover designed by me because after I got dropped by m…