Skip to main content

La domenica del classico - 1984 - riassunto dettagliato e spunti di riflessione - Read to survive


1984 è un classico moderno scritto da George Orwell nel 1948 ed è una rappresentazione del futuro, infatti il protagonista Winston Smith vive in una realtà futura e remota rispetto all'autore ossia nel 1984 e come potete notare le ultime due cifre sono l'inversione dei numeri dell'anno in cui vive George Orwell.
I protagonisti vivono in una società in cui la terra è divisa in quattro potenze: l'Eurasia, l'Estasia e l'Oceania e sono in una perenne guerra fra di loro per assumere il controllo totalitario del mondo.
La vicenda si svolge a Londra che è la capitale dell'Oceania macro nazione che comprende nord e sud America, Inghilterra e Regno Unito, la parte meridionale dell'Africa, Australia e Nuova Zelanda.
La società è governata da un onnipotente partito che non ha rivali a capo del quale c'è Il Grande Fratello, dalla sua descrizione fisica ricorda Hitler, nessuno l'ha mai visto ma la cui immagine è ritratta nei diversi manifesti affissi nelle città.

Il Grande Fratello tiene sotto controllo la vita di tutti attraverso dei diversi schermi e microfoni presenti all'interno delle case e delle città, questi schermi non si possono spegnere e trasmettono propaganda politica 24 ore su 24, si può solo attenuare il volume ma nulla di più.
Related imageVi sono diverse strutture che si assicurano che tutto resti nella norma e sono chiamate Ministeri, vi è il ministero dell'amore che attraverso la psicopolizia controlla che nessuno vada contro le regole del grande fratello, è in poche parole un organo di sicurezza, il ministero della pace che si occupa della guerra, e il ministero della verità che si occupa della censura modificando libri, bruciando giornali che raccontavano cose diverse dai voleri del Grande fratello ecc.
La società è divisa in classi sociali dove in alto vi sono i funzionari del partito interno, poi gli iscritti al partito esterno che costituiscono le classi sociali più basse e in basso vi è la classe lavoratrice, il prolet che raffigura il proletariato quindi la casse lavoratrice.
Il protagonista Winston Smith lavora nel ministero della verità ed il suo compito è quello di modificare libri, giornali ecc per renderli come il partito desidera affinché le persone non scoprano mai la verità, Winston a differenza degli altri abitanti di quella comunità pare non essere influenzato dalle idee del partito, infatti nel libro sono contenute una serie di lunghissimi pensieri su ciò che pensa lui della società in cui vive. 
Winston pare anche ossessionato dalla figura di O'Brien, un alto funzionario del partito, durante una manifestazione chiamata ''Due minuti di Odio'' in cui i teleschermi trasmettono una propaganda negativa contro Emmanuel Glodstein, grande nemico del partito, durante quella manifestazione Winston si accorge di O'Brien e gli parve avere uno sguardo di intesa, come se lui lo capisse e sapesse cosa pensasse e che quindi fosse dalla sua parte. 
Winston sospetterà che O'Brein sia una spia di una cosiddetta confraterinita che confabula contro il partito e quindi contro Il Grande Fratello.
Winston in questa occasione conoscerà Julia, una bellissima ragazza di ventisei anni che gli sembrerà una spia della psicopolizia ma poi invece avrà gli stessi pensieri di Winston e lo approcerà lasciandogli un bigliettino con scritto sopra ''Ti amo''.
Inizia così una relazione clandestina fra di loro poiché il regime proibisce il sesso se non allo scopo di procreare, affittano così una stanza nel quartiere del proletariato il quale proprietare nutre un avversione nei confronti del partito, e passano così delle ore anche a parlare, Julia era speranzosa e sognava un futuro de libertà invece Winston era pessimista.

Dopo poco tempo ritorna in scena O'Brien che li convoca nel suo appartamento lussurioso e gli confessa di essere un esponente della confraternita, gli assegna un libro da leggere dove è scritta la verità su come stavano le cose.
Mentre Winston e Julia erano nella stanza a leggere il libro vengono colti in flagrante dalla psicopolizia poiché O'Brien ed il proprietario della stanza dove passavano i loro pomeriggi erano esponenti della psicopolizia, vengono portarti nel ministero dell'amore e torturati da O'Brien e viene fatto ai due un lavaggio del cervello e verranno reinseriti nella società civile.
Per spiegare il significato del romanzo mi tocca spoilerarvi il finale, se non lo volete sapere saltate questa parte.
Winston e Julia vengono appunto reintrodotti nella vita civile con una nuova mentalità che li induceva ad amare profondamente il Grande Fratello, i due si incontrano in un parco e scoprono di non provare più sentimenti fra di loro e quindi si ''lasciano'' definitivamente.
Mentre Winston era in un bar sente del successo del Grande Fratello in una spedizione in Africa ed è felice di ciò ma mentre si incammina le sue paure diventano realtà ed un proiettile gli si conficca nel collo uccidendolo.


Questo libro è il primo esempio di utopia quindi l'immaginario di una società che potrebbe però rivelarsi reale.
George Orwell con questo romanzo vuole denunciare i regimi di dittatura che hanno caratterizzato la seconda guerra mondiale.
Come detto all'inizio il Grande Fratello aveva l'aspetto di Hitler e il regime totalitario descriveva quello di Stalin.
Si può anche attualizzare il romanzo pensando ai dispositivi da cui siamo circondati, sono diverse le teorie del complotto che affermano che le telecamere interne dei nostri cellulari siano sempre attive e guardino tutto quello che facciamo, se guardate i video di Shane Dawson in cui descrive dettagliatamente queste teorie o leggete libri come Alieni di Angel Jeanne potrete sicuramente rendervi conto che secondo alcuni sociologi la la nostra società attuale non è poi così tanto lontana dalla realtà descritta da Orwell.
Abbiamo davvero tutta la privacy che pensiamo di avere? Con facebook che sa dove siamo perennemente grazie al sistema di geolocalizzazione, Google ha tutte le nostre informazioni, solo sapendo la nostra data di nascita ed il nostro nome ha il nostro codice fiscale e nessuno se ne accorge.
Le telecamere di vidosorveglianza sono oramai ovunque anche all'interno delle scuole, quindi, ripongo la domanda, abbiamo davvero tutta la privacy che pensiamo davvero?
E dal finale del libro si può evincere che non ce la faremo mai anche scoprendo la verità a combattere il governo perché sarà sempre più forte di noi.
Questo libro mantiene un ritmo scorrevole e lento nei momenti giusti, crea un senso di angoscia per tutta la durata, avrete la sensazione che tutto ciò che è descritto possa essere vero o avverarsi in un fututo.
La mia valutazione è dieci su dieci.
Questo libro da fin troppi spunti di riflessione, l'ho sognato tutte le notti da quando l'ho letto per le due settimane successive, tutto quello che vedrete vi farà ripensare a questo libro.
DEVE essere letto.

Comments

Post a Comment

Popular posts from this blog

How to write and publish a book.

Readers always come at the end asking to themselves if they would ever be able to write and publish a book.  Well, it is possible to write a book, and I can give you some suggestions right now. First of all you have to study the market a little bit, if you want to write a romance but everyone is crazy for horror at the moment, probably it's not the best time for it and your work need to wait or it won't be as succesful as you will want it to be. If the ''style'' that you are writing at the moment is successful then make sure that the story is original and it is not a copy of a copy. Do not make grammar mistakes. Avoid them, make sure that someone else reads the book for you and valutates it, if you want I can do it for you, check the services page to know how to contact me, someone should tell you if your book is good or it have no chanches.
Edit your book, I know averyone has been talking about if editing is useful or not and listen to me, yes it is.
The edito…

Aggiornamenti 2019

Ciao a tutti, come state? E' da un po' che non scrivo sul blog ed il motivo è che mi sono voluta prendere una pausa per via della scuola, della stanchezza e anche per via del fatto che non ho per niente letto in questo periodo, non ero proprio nel mood, semplicemente non mi voglio forzare a scrivere, il blog per me è una passione e non un lavoro, se non me la sento di pubblicare un articolo non lo faccio, non voglio forzarmi. Comunque, ho alcuni aggiornamenti su cui ho potuto meditare in questo periodo di assenza. Innanzitutto ho pensato ad alcune serie che possono uscire. La prima, quella a cui tengo di più è la serie sulla scrittura che sarà pubblicata ogni lunedì, con questa serie vi informerò di come procede il mio processo di scrittura ed editing di entrambi i miei libri che penso di pubblicare fra poco, ho deciso di autopubblicarmi per una serie di motivi che vi spiegherò in un apposito articolo che uscirà in uno dei lunedì dedicati alla scrittura, la serie si chiamerà …

This is your time to shine - for all the authors that need to market their novel - FREE

In Italy the government gives every person who turns 18 a bonus of 500€ to spend on book. Since I want to improve my English and to help people I have thought about buying self published authors and traditional published novels but of new writers to help them be recognized and promote their work if it is good.  All you need to do is write to me an email at readtosurvive.blog@gmail.com telling me about your book, what is the story and all you want and follow me on Twitter or/and Instagram (3.1k followers) I will select 5 books a month to buy and review, if your book is too good to be true it will be suggested to my blogger friends and it will get a permanent spot under all my articles with a direct link to buy it.  At the beginning of the month I will announce on the blog who the winners are and I will announce when to expect the review.
(Obviously understand that some months I can buy 2 books instead of 5 because sometimes the bonus doesn't work and sometimes I just don't have…